" O la o rompi! "

Magnano 19/11/2014

Anche quest’anno si è rinnovato il gemellaggio con i fradis di Conco. Domenica 19 ottobre 2014, in concomitanza con la “Festa del Dono” della locale sezione donatori, si è tenuta la festosa rimpatriata che da oramai un trentennio (esattamente è il 27° anno) si tiene, a bienni inversi, con il comune dell’altopiano di Asiago. Con il patrocinio delle due amministrazioni comunali i gruppi alpini e delle sezioni donatori di sangue delle due località si sono ritrovati a Magnano assieme a molti amici per una domenica all’insegna dell’amicizia, della fratellanza ricordando chi è andato avanti e che per moltissimi anni erano presenti a queste iniziative. Dopo la Santa Messa, celebrata da don Enzo, la cerimonia è proseguita con la consegna delle benemerenze ai soci che hanno raggiunto le rispettive donazioni di sangue, successivamente in corteo sono stati onorati, presso il monumento ai caduti, tutti coloro che non ci sono più, infine, presso il tendone della locale Proloco, i festeggiamenti sono proseguiti per tutto il pomeriggio. Questa non è altro che uno dei tanti incontri con i conchesi e non sarà sicuramente l’ultimo! A presto.

 

Eccoli i Fradis di Conco, sono arrivati!

Eccoli i Fradis di Conco, sono arrivati!

Un piccolo spuntino dopo il viaggio

Un piccolo spuntino dopo il viaggio

e un tajut per iniziare al meglio la giornata

e un tajut per iniziare al meglio la giornata

quelli che .. preparano!

quelli che .. preparano!

è la loro festa

è la loro festa

ci si prepara per l'ingresso in chiesa

ci si prepara per l’ingresso in chiesa

entro o non entro?

entro o non entro?

il coro Musicanova di Magnano si prepara

il coro Musicanova di Magnano si prepara

l'altare di don Enzo

l’altare di don Enzo

le autorità ...

le autorità …

... gli amici di Conco ...

… gli amici di Conco …

... una panoramica della nostra magnifica chiesa

… una panoramica della nostra magnifica chiesa

foto di gruppo

foto di gruppo

un omaggio a chi è andato avanti

un omaggio a chi è andato avanti

in attesa del pranzo

in attesa del pranzo

si mangia e ci si diverte

si mangia e ci si diverte

un affettuoso ricordo a Riccardo

un affettuoso ricordo a Riccardo

un tavolo pericoloso!!

un tavolo pericoloso!!

l'amico Gianni è scatenato nei canti

l’amico Gianni è scatenato nei canti

un brindisi per i sindaci dei due paesi

un brindisi per i sindaci dei due paesi

dai è l'ultimo, poi ce ne andiamo.

dai è l’ultimo, poi ce ne andiamo.

 

Foto di Walter “Roste” Minotti


Area Riservata
Meteo