" O la o rompi! "

– Serafino Rizzi –

Per molti anni è stato l’Alpino più anziano del capoluogo e per qualche mese anche del Gruppo, poi Serafino è “andato avanti” lasciando in tutti un senso di grande dolore e tristezza per quanto aveva fatto nei suoi 92 anni per il Gruppo e per il paese.

Classe 1925,  aveva servito la Patria dall’agosto 1946 all’agosto 1947 in forza al Battaglione Cividale dell’8° Reggimento Alpini.

Ha partecipato, finché è stato sorretto dalla la salute, alle manifestazioni  (memorabile la sua partecipazione all’Adunata Nazionale di Pordenone) e in occasione delle festività Natalizie ha sempre accolto con allegria e vero spirito alpino  quanti si recavano a fargli gli auguri. Tutti gli Alpini ed Amici sono vicini alla moglie ed ai figli nel ricordo del caro Serafino.

Rizzi Serafino decano del gruppo


Area Riservata
Meteo